Caratteristiche

Tipologia

100% Chardonnay

Punteggio Sommelier

89

Schiuma bianchissima e perlage molto fine. Colore giallo paglierino, con sfumature verdoline. Profumo fruttato con piacevole sentore di lievito. Sapore pieno, piacevolmente fresco, equilibrato e di grande persistenza

Regione

Trentino-Alto Adige

Abbinamenti

Aperitivo , Spaghetti allo scoglio , Trancio di salmone

Altemasi Spumante Brut DOCG

 15,40

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Cavit

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

89

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

6°-8°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Si abbina perfettamente con spaghetti allo scoglio, trancio di salmone in sfoglia. Ottimo come aperitivo

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Schiuma bianchissima e perlage molto fine. Colore giallo paglierino, con sfumature verdoline. Profumo fruttato con piacevole sentore di lievito. Sapore pieno, piacevolmente fresco, equilibrato e di grande persistenza

AFFINAMENTO: Affinamento ha una durata di almeno 15 mesi

DESCRIZIONE VITIGNO: I vigneti a grande vocazione spumantistica del Trentino Valle dei Laghi, le colline di Trento e l’Altopiano di Brentonico, situati tra i 450 e i 600 metri di altitudine

VINIFICAZIONE: Le uve vengono raccolte manualmente in cassette e vinificate in acciaio inox a temperatura controllata; nella primavera successiva alla vendemmia si effettua la presa di spuma in bottiglia seguita dalla tradizionale maturazione sui lieviti non inferiore a 15 mesi come richiesto dal disciplinare

Informazioni sul marchio
La storia di Cavit inizia nel 1950, quando alcuni viticoltori, consapevoli dell’unicità della loro terra e desiderosi di valorizzare i loro prodotti, si associano dando vita a un Consorzio di Cantine Sociali, embrione di Cavit. Nel 1964 venne costruita l’attuale sede di Ravina di Trento, potenziata a partire dal 1977 fino a raggiungere gli odierni 80.000 mq. Da allora Cavit è diventata il punto di riferimento per la produzione vitivinicola trentina. Grazie alle 11 cantine associate, dislocate su tutto il territorio trentino, Cavit ha potuto consolidare e valorizzare un patrimonio e una tradizione di esperienza maturati in 70 anni. È un “cuore” nel Trentino, un libro che propone sempre nuovi capitoli, legati tra di loro dalla naturale evoluzione di una tradizione che non ha fine