Caratteristiche

Tipologia

37% Cabernet Sauvignon , 24% Merlot , 18% Cabernet Franc , 17% Syrah , 4% Petit Verdot

Punteggio Sommelier

94

Si presenta di un colore rosso rubino scuro, con leggere sfumature violacee. Al naso dominano intense note di frutti rossi maturi, seguite da piacevoli sentori di spezie dolci. Matura per 8 mesi in barrique di rovere francese e completa il suo affinamento con ulteriori 4 mesi di bottiglia portando al palato un risultato equilibrato, armonioso e avvolgente, caratterizzato da una trama tannica sinuosa ed avvolgente

Regione

Toscana

Abbinamenti

Arrosti , Brace , Cacciagione , Carni in umido , Carni rosse , Primi al ragù di carne e selvaggina

ANTINORI IL BRUCIATO BOLGHERI DOC

Annata

2020

 25,50

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Antinori

Grado Alcolico %

14

Punteggio Sommelier

94

Annata

2020

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

18°-20°

Riconoscimenti

Luca Maroni

94/100 2020

James Suckling

93/100 2020

Robert Parker

92/100 2019

Bibenda

4/5 Grappoli 2020

Gambero Rosso

2/3 Bicchieri 2020

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: A tavola trova i migliori abbinamenti con primi piatti al ragù di carne e selvaggina, carni rosse arrosto e alla brace, carni in umido e cacciagione.

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore rosso rubino scuro, con leggere sfumature violacee. Al naso dominano intense note di frutti rossi maturi, seguite da piacevoli sentori di spezie dolci. Matura per 8 mesi in barrique di rovere francese e completa il suo affinamento con ulteriori 4 mesi di bottiglia portando al palato un risultato equilibrato, armonioso e avvolgente, caratterizzato da una trama tannica sinuosa ed avvolgente

AFFINAMENTO: Alcuni mesi in barrique

DESCRIZIONE VITIGNO: Di origine alluvionale, da argillo-sabbiosi a argillo-limosi con presenza in alcuni casi rilevante di scheletro

VINIFICAZIONE: Le uve selezionate vengono portate in cantina dove sono diraspate e pressate sofficemente. Segue la fermentazione e la macerazione sulle bucce in acciaio a temperatura controllata per circa 10-15 giorni. Una parte del Merlot e Syrah viene fatta fermentare a temperature più basse per mantenere gli aromi varietali e il gusto tipico. La malolattica avviene in acciaio e finisce in barrique

Informazioni sul marchio
In Puglia la viticoltura è storia e al tempo stesso innovazione. La tenuta Tormaresca è l’espressione di queste due anime. Carattere, personalità e potenziale qualitativo sono le caratteristiche che il territorio pugliese trasmette alle varietà, indigene e non, che vi sono coltivate. È per questo che sono iniziati nel 1998 gli investimenti in Puglia della famiglia Antinori che ha ritenuto questa regione tra le più promettenti in Italia per la produzione di vini di qualità, dotati di forte identità territoriale. Tormaresca possiede due tenute situate nelle aree più vocate alla produzione di vini di qualità: Tenuta Bocca di Lupo, nel cuore della D.O.C. di Castel del Monte e Masseria Maime, in una delle più belle zone dell’alto Salento.