Caratteristiche

Tipologia

65% Corvina , 30% Rondinella , 5% Molinara

Punteggio Sommelier

89

Il Bardolino Classico è un vino di colore rosso rubino tendente a volte al cerasuolo, con profumo leggermente vinoso. Presenta piacevoli note fruttate, dotato di giovanile fragranza. Gusto asciutto, sapido di ottimo equilibrio con delicate note speziate di pepe, è dotato di buona persistenza

Regione

Veneto

Abbinamenti

Carni bianche , Carni rosse

BARDOLINO DOC LE MORETTE VALERIO ZENATO

Annata

2021

 8,80

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Zenato

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

89

Annata

2021

Bottiglia

Formato

0.75 l

Riconoscimenti

Merum Italien Magazin

2/3 Hearts

Vini Buoni d'Italia

4 Stelle 2020

Gambero Rosso

2/3 Bicchieri 2019

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: È un vino “a tutto pasto” che predilige le carni bianche saporite e le carni rosse, ma, in questo caso, con sapori tenui

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Il Bardolino Classico è un vino di colore rosso rubino tendente a volte al cerasuolo, con profumo leggermente vinoso. Presenta piacevoli note fruttate, dotato di giovanile fragranza. Gusto asciutto, sapido di ottimo equilibrio con delicate note speziate di pepe, è dotato di buona persistenza

AFFINAMENTO: Due mesi in bottiglia

VINIFICAZIONE: In vasca d’acciaio a temperatura controllata di 26 gradi, con macerazione di 8 giorni a contatto con le bucce

Informazioni sul marchio
95 ettari nelle aree più vocate del Lugana e nella zona classica del Valpolicella. Due volti, l’uno bianco, l’altro rosso, entrambi emblemi di vini di qualità che nascono dalla passione viscerale per il territorio, dal rispetto del tempo, da una tradizione familiare che da oltre 60 anni valorizza le varietà locali. 1960, San Benedetto di Lugana. È qui che inizia a battere il cuore di Sergio Zenato. La sua, è una storia fatta di passione e lavoro; di piena identità con il proprio territorio e la sua gente; di capacità imprenditoriale e apertura all’innovazione con nuove tecniche di vinificazione e l’investimento su vitigni autoctoni. Una storia che dalle rive del Garda ha raggiunto le colline della vicina Valpolicella, dove dai soleggiati vigneti di Corvina e Rondinella a Costalunga, nel comune di Sant’Ambrogio, nascono i rossi dell’azienda.