Caratteristiche

Tipologia

100% Nebbiolo

Punteggio Sommelier

91

Si presenta di un colore rosso rubino intenso con riflessi granata. Al naso il profumo etereo, gradevole, intenso, che ricorda la rosa appassita e la violetta. All’assaggio il sapore asciutto, pieno, robusto, austero ma vellutato e armonico, dai sentori di erbe intense, elegante ed equilibratstrutturato, abbastanza intenso, con una buona trama tannica e un buon finale

Regione

Piemonte

Abbinamenti

Arrosti di carni rosse , Brasati , Formaggi stagionati , Selvaggina

BAROLO RISERVA DOCG VITE COLTE DOCG

Annata

2016

Bottiglia:

 24,50

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Grado Alcolico %

13 , 5

Denominazione

DOCG

Allergeni

Solfiti

Produttore

Vite Colte

Punteggio Sommelier

91

Annata

2016

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

18°-20°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Adatto ad arrosti di carni rosse, brasato, selvaggina, formaggi stagionati

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore rosso rubino intenso con riflessi granata. Al naso il profumo etereo, gradevole, intenso, che ricorda la rosa appassita e la violetta. All’assaggio il sapore asciutto, pieno, robusto, austero ma vellutato e armonico, dai sentori di erbe intense, elegante ed equilibratstrutturato, abbastanza intenso, con una buona trama tannica e un buon finale

AFFINAMENTO: Invecchia fino a 5 anni

DESCRIZIONE VITIGNO: Terreni a forte componente calcarea

VINIFICAZIONE: vinificazione di tipo tradizionale con fermentazione di circa 20 giorni

Informazioni sul marchio
Vite Colte è una realtà delle langhe fatta di persone che credono fortemente in un concetto di qualità condivisa, dove la responsabilità dei singoli è parte integrante del risultato finale. Viticoltori, compagni, amici. I soci di Vite Colte sono “complici” di un progetto che chiede una dedizione alla qualità pari al rigore dei protocolli con cui la stessa è perseguita. Ogni viticoltore, quindi, riceve un compenso in base alla superficie vitata e non alla quantità di prodotto, allo scopo di ottenere il massimo livello di qualità