Caratteristiche

Tipologia

100% Chardonnay

Punteggio Sommelier

95

Si presenta elegantemente con un colore paglierino che tende al giallo dorato con l’evoluzione, arricchito da delicati riflessi verdognoli. Presenta un perlage di finezza e persistenza molto fine e continuo. Il profumo è ampio e fragrante, con sentori di frutta bianca candita, accompagnati da dolci note floreali e di miele. Un affinamento di 48 mesi sui lieviti danno alla bocca ampiezza, cremosa, morbidezza, tutto quello che si è percepito al naso, con una dolce freschezza che dona al vino un equilibrio eccellente e una persistenza senza fine

Regione

Lombardia

Abbinamenti

Aperitivo , Pasticceria secca

Bellavista Nectar Demi-Sec Franciacorta DOCG

 38,90

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOCG

Allergeni

Solfiti

Produttore

Bellavista 

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

95

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

6°-8°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Ottimo da aperitivo, è il tocco di classe per un’occasione speciale, accompagna in modo divino la pasticceria secca così come le torte alla crema

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta elegantemente con un colore paglierino che tende al giallo dorato con l’evoluzione, arricchito da delicati riflessi verdognoli. Presenta un perlage di finezza e persistenza molto fine e continuo. Il profumo è ampio e fragrante, con sentori di frutta bianca candita, accompagnati da dolci note floreali e di miele. Un affinamento di 48 mesi sui lieviti danno alla bocca ampiezza, cremosa, morbidezza, tutto quello che si è percepito al naso, con una dolce freschezza che dona al vino un equilibrio eccellente e una persistenza senza fine

AFFINAMENTO: Affina Almeno 24 mesi sui lieviti

DESCRIZIONE VITIGNO: Demi-Sec puro e naturale, esclusivamente a base di uve Chardonnay, che provengono da 30 diversi vigneti di alta collina caratterizzati da una favorevole esposizione a sud

VINIFICAZIONE: la fermentazione alcolica in acciaio e, per oltre il 30%, in piccole botti di rovere bianco. Rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico e aggiunta sia per la rifermentazione che per la sboccatura è impiegato un mosto zuccherino ottenuto da uve selezionate appassite in pianta che consente di addolcire il Nectar senza oscurare le sue preziosità aromatiche

Informazioni sul marchio
La storia della famiglia Moretti si intreccia a quella di Erbusco e della Franciacorta, tanto che antichi carteggi testimoniano la presenza in zona nel 1400. Nel 1977 Vittorio Moretti decide di dedicarsi al mondo del vino. Avvia l’azienda e costruisce la casa in cui vivere in località Bellavista. Un luogo bellissimo, come si intuisce dal nome, che si dimostra anche vocato alla viticoltura. Il primo anno vengono prodotti solo vini fermi, il secondo poche bottiglie di Metodo Classico, da bere con gli amici, il terzo l’ingranaggio può dirsi avviato. La stella Bellavista comincia a brillare. Arriva la definizione di un proprio gusto e l’organizzazione di una cantina che di lì a poco fa scuola, diventando una delle realtà più importanti della spumantistica italiana e internazionale. Oggi il marchio Bellavista è sinonimo di eleganza e finezza. Ogni bottiglia racconta la storia della cantina, il territorio che l’accoglie e lo stile che la distingue