Torna ai prodotti
LIVIO FELLUGA SAUVIGNON DOC COLLI ORIENTALI Il prezzo originale era: € 21,60.Il prezzo attuale è: € 19,50.

Caratteristiche

Tipologia

90% Chardonnay , 10% Fiano

Punteggio Sommelier

91

Pietrabianca si presenta di un colore giallo brillante. Al naso dona note tropicali di ananas e litchi unite a sentori di fiori d’arancio e pesco; completano il complesso bouquet sensazioni fresche e agrumate accompagnate da aromi di nocciola e vaniglia. Al palato è vibrante, con buona freschezza e struttura. Piacevolmente sapido il finale. Un vino capace di esprimersi oggi come negli anni a venire

Regione

Puglia

Abbinamenti

Antipasti di pesce , Crostacei , Formaggi stagionati , Piatti adi pesce

CHARDONNAY PIETRABIANCA CASTEL DEL MONTE DOC TENUTA BOCCA DI LUPO

Annata

2020

 20,30

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Antinori

Grado Alcolico %

13

Punteggio Sommelier

91

Annata

2020

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

8°-10°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Si accompagna perfettamente con antipasti e piatti a base di pesce, è ideale in abbinamento a crostacei e formaggi stagionati

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Pietrabianca si presenta di un colore giallo brillante. Al naso dona note tropicali di ananas e litchi unite a sentori di fiori d’arancio e pesco; completano il complesso bouquet sensazioni fresche e agrumate accompagnate da aromi di nocciola e vaniglia. Al palato è vibrante, con buona freschezza e struttura. Piacevolmente sapido il finale. Un vino capace di esprimersi oggi come negli anni a venire

AFFINAMENTO: È seguito un ulteriore affinamento in bottiglia prima di essere commercializzato, di 4 mesi sulle fecce fini in barrique nuove

DESCRIZIONE VITIGNO: Le uve Chardonnay utilizzate per la produzione del Pietrabianca sono coltivate nella tenuta Bocca di Lupo, uno splendido esempio di antica masseria circondata da 30 ettari di vigneti posti su terreni tufacei, condotti tutti in regime biologico certificato. La costante attenzione riservata da Tormaresca in vigna e in cantina le ha permesso di primeggiare sempre di più nel panorama enologico pugliese e nazionale, dando vita ad etichette uniche sotto il profilo aromatico e gustativo

VINIFICAZIONE: Le uve vengono pressate in modo soffice ed il mosto ottenuto viene posto in serbatoi di acciaio inox alla temperatura di 10°C, in modo da ottenere una decantazione naturale. Successivamente lo chardonnay viene travasato in barriques nuove di rovere francese ed ungherese, dove svolge la fermentazione alcolica a temperatura controllata. Segue l’affinamento in barriques sulle fecce fini, durante il quale avviene la fermentazione malolattica. Il fiano invece viene fermentato in acciaio, ad una temperatura di 16°C, in modo da esaltare le note di freschezza ed acidità. Nel mese di gennaio lo Chardonnay in barrique viene trasferito in acciaio con il Fiano e l’altra parte dello Chardonnay, e imbottigliato pochi mesi dopo

Informazioni sul marchio
In Puglia la viticoltura è storia e al tempo stesso innovazione. La tenuta Tormaresca è l’espressione di queste due anime. Carattere, personalità e potenziale qualitativo sono le caratteristiche che il territorio pugliese trasmette alle varietà, indigene e non, che vi sono coltivate. È per questo che sono iniziati nel 1998 gli investimenti in Puglia della famiglia Antinori che ha ritenuto questa regione tra le più promettenti in Italia per la produzione di vini di qualità, dotati di forte identità territoriale. Tormaresca possiede due tenute situate nelle aree più vocate alla produzione di vini di qualità: Tenuta Bocca di Lupo, nel cuore della D.O.C. di Castel del Monte e Masseria Maime, in una delle più belle zone dell’alto Salento.