Torna ai prodotti
LUGANA CLASSICO SCOLARI DOC Il prezzo originale era: € 9,00.Il prezzo attuale è: € 7,99.

Caratteristiche

Tipologia

Pinot Noir ,  Chardonnay ,  Chenin Blanc

Punteggio Sommelier

89

Si presenta di un colore giallo paglierino intenso. Un perlage con ottima persistenza, bollicina decisa che ripulisce bene, ma fine. Al naso è di media intensità, con sentori minerali, si riscontra la mela verde, note di agrumi e un finale di crosta di pane. Al palato è risulta equilibrato, di buona struttura e sapidità fresco, si riscontrano i sentori percepiti al naso di mela agrumi e pane tostato

Regione

Languedoc-Roussillon / Limoux / Crémant de Limoux

Abbinamenti

Aperitivo , Branzino , Mazzancolle , Pesce di lago , Pesce di mare

Cremant de Limoux Tholomies Ml750

 9,90

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Francia

Denominazione

AOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Domaine de Tholomies

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

89

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

6°-8°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Ottimo come aperitivo, si accompagna perfettamente al pesce di lago e di mare, ottimo con branzino e mazzancolle

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore giallo paglierino intenso. Un perlage con ottima persistenza, bollicina decisa che ripulisce bene, ma fine. Al naso è di media intensità, con sentori minerali, si riscontra la mela verde, note di agrumi e un finale di crosta di pane. Al palato è risulta equilibrato, di buona struttura e sapidità fresco, si riscontrano i sentori percepiti al naso di mela agrumi e pane tostato

Informazioni sul marchio
Le prime tracce visibili dell'Abbazia di Tholomies sono romane. La scoperta di un pozzo nella cantina delle botti lo testimonia. I Visigoti occuparono poi il luogo, intorno al IV secolo. Un documento scritto, risalente all'anno 977, ne attesta l'esistenza e menziona il "Domaine de Tolomiano" come proprietà della viscontessa di Narbonne. Poi la cedette al clero che completò la costruzione dell'abbazia nell'anno 997. Le guerre di religione dell'inizio del 1° millennio hanno reso un po' travagliata la storia della tenuta, che passò sotto la dominazione catara e poi templare. Il Domaine de Tholomies ha una storia molto ricca e antica, grazie soprattutto all'eccezionale successione dei proprietari nel corso dei secoli