Torna ai prodotti
CANTINA PRODUTTORI BOLZANO ALTO ADIGE-SUDTIROL GEWURZTRAMINER Il prezzo originale era: € 14,40.Il prezzo attuale è: € 12,90.

Caratteristiche

Tipologia

100% Zibibbo

Punteggio Sommelier

96

Si presenta di un colore giallo paglierino deciso e luminoso. Al naso frutta a polpa bianca matura, ananas, agrumi canditi, rosa bianca, zagara, zenzero e note marine. Morbido e vellutato al gusto, sapido e carezzevole chiude con piacevoli note citriche

Regione

Sicilia

Abbinamenti

Carni bianche , Formaggi di capra , Funghi

DONNAFUGATA LIGHEA ZIBIBBO SICILIA DOC

Tag:

 13,99

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Donnafugata

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

96

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

8°-10°

Riconoscimenti

Stella Rossa Veronelli

2/3 Stelle 2021

Berliner Wein Trophy

Medaglia d'Oro

Luca Maroni

96/100 2021

James Suckling

91/100 2021

Robert Parker

90/100 2020

Gambero Rosso

2/3 Bicchieri 2021

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Perfetto sulle carni bianche come il pollo ai ferri o con una scaloppina al limone, con formaggi di capra alle erbe e con funghi fritti o alla griglia

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore giallo paglierino deciso e luminoso. Al naso frutta a polpa bianca matura, ananas, agrumi canditi, rosa bianca, zagara, zenzero e note marine. Morbido e vellutato al gusto, sapido e carezzevole chiude con piacevoli note citriche

AFFINAMENTO: Affina in vasca per due mesi e tre mesi in bottiglia prima di essere commercializzato

DESCRIZIONE VITIGNO: Sull’isola di Pantelleria, tra i 20 e i 400 metri di altitudine, allevati ad alberello pantesco basso all’interno di conche, disposti su terrazzamenti e radicati su terreni sabbiosi di origine lavica

VINIFICAZIONE: La fermentazione è svolta in acciaio inox, mentre l’affinamento inizia in vasca e si conclude in bottiglia

Informazioni sul marchio
Donnafugata nasce in Sicilia dall’iniziativa della famiglia Rallo sulle orme degli imprenditori inglesi. Il nome Donnafugata fa riferimento al romanzo di Tomasi di Lampedusa il Gattopardo. Un nome che significa “donna in fuga” e si riferisce alla storia di una regina che trovò rifugio in quella parte della Sicilia dove oggi si trovano i vigneti aziendali. Qui che nasce il Brand, l’immagine della testa di donna con i capelli al vento che campeggia su ogni bottiglia. Donnafugata in Sicilia conta 3 sedi di produzione storiche. Le antiche cantine di famiglia a Marsala, dove hanno luogo i processi di affinamento e imbottigliamento. La cantina di Contessa Entellina, nel cuore della Sicilia occidentale, con vigneti e uliveti. La cantina di Khamma a Pantelleria, isola vulcanica tra la Sicilia e l’Africa, con vigneti di Zibibbo, coltivati ad alberello pantesco