Caratteristiche

Tipologia

100% Chardonnay

Punteggio Sommelier

91

Si presenta di un colore colore giallo paglierino brillante. Al naso si apre con sentori di frutti maturi, arricchiti da piacevoli profumi floreali di rosa e ginestra. Al palato risulta fine, persistente e con una buona acidità

Regione

Lombardia

Abbinamenti

Aperitivi , Crostacei , Piatti di pesce

Franciaciacorta Mille’ Villa Crespia DOCG

0 giorni 00 ore 00 min 00 sec

Il prezzo originale era: € 22,40.Il prezzo attuale è: € 19,90.

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOCG

Allergeni

Solfiti

Produttore

Muratori 

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

91

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

6°-8°

Riconoscimenti

Luca Maroni

90/100 2014

Luca Gardini

93/100 2012

Wine Enthusiast

91/100 2010

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Si abbina perfettamente con piatti a base di pesce e crostacei, una vocazione speciale per eventi e aperitivi

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore colore giallo paglierino brillante. Al naso si apre con sentori di frutti maturi, arricchiti da piacevoli profumi floreali di rosa e ginestra. Al palato risulta fine, persistente e con una buona acidità

AFFINAMENTO: Affina 30 mesi sui lieviti

DESCRIZIONE VITIGNO: Terreni in alta collina di origine morenica, dai suoli poco profondi, caratterizzata da molti ciottoli di origine fluviale. Clima estivo, ventilato

VINIFICAZIONE: Vinificazione Tradizionale in bianco Fermentazione alcolica In acciaio, lieviti selezionati in azienda. Temperatura < 17°. Fermentazione malolattica Spontanea

Informazioni sul marchio
Quella di Muratori è una cantina che si avvale di tutte le più moderne tecnologie e che scende fino a 12 metri di profondità per trovare il contesto ideale dove produrre Franciacorta di alta qualità e rigore. Verticalmente: al piano 0 il conferimento delle uve con la cella frigorifera. A 3 metri di profondità la zona di pressatura, a 6 metri quella di macerazione pellicolare e a 12 metri quella di vinificazione ed affinamento. In questo modo, la trafila tecnologica può essere eseguita in maniera razionale e conforme alla filosofia di un’enologia a basso impatto e non invasiva, dove l’azione fisica del tempo e della temperatura sono privilegiate. Si lavora per caduta, senza intervento di organi meccanici nel pieno rispetto della materia prima. Tra il 1999 e il 2002, hanno scelto dove piantare i loro vigneti in modo che rappresentassero tutta la variabilità pedoclimatica della Franciacorta, arrivando ad avere vigne fino a 350M S.L.M. con esposizione anche a nord verso il lago d’iseo. Muratori possiede vigneti in ciascuna delle sei unità vocazionali della Franciacorta, questo consente di avere uve con grandi e differenti personalità. In Franciacorta, le colline moreniche sono collegate da lingue fluvioglaciali e colluvi più o meno argillosi che disegnano paesaggi diversi identificati e descritti per la prima volta con lo studio di zonazione eseguito negli anni ’90. Le loro vigne dal 2017 sono gestite in regime biologico