ANDREOLA DIRUPO PROSECCO SPUMANTE BRUT DOCG Il prezzo originale era: € 11,80.Il prezzo attuale è: € 9,99.
Torna ai prodotti
DURELLO DOC MARCATO LESSINI OLTRE 60 MESI METODO CLASSICO Il prezzo originale era: € 13,10.Il prezzo attuale è: € 11,79.

Caratteristiche

Tipologia

100% Pinot Nero

Punteggio Sommelier

86

Si presenta di un colore giallo paglierino con riflessi verdolini, con un perlage fine. Al naso sentori di frutta e floreale, con note di mela, pesca e fiori di acacia. Al palato è fresco e vibrante, di notevole piacevolezza

Regione

Lombardia (Oltre Po' Pavese)

Abbinamenti

Antipasti di mare , Aperitivo , Formaggi freschi

LA COSTAIOLA SPUMANTE PINOT NERO BRUT NOVE OLTRE PO PAVESE METODO CLASSICO

Tag:

 11,90

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Allergeni

Solfiti

Produttore

La Costaiola

Grado Alcolico %

12 , 5

Punteggio Sommelier

86

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

6°-8°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Si abbina perfettamente per l’aperitivo, con antipasti di mare e formaggi freschi

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore giallo paglierino con riflessi verdolini, con un perlage fine. Al naso sentori di frutta e floreale, con note di mela, pesca e fiori di acacia. Al palato è fresco e vibrante, di notevole piacevolezza

VINIFICAZIONE: Fermentazione in acciaio e seconda fermentazione in bottiglia sui lieviti secondo il Metodo Classico

Informazioni sul marchio
La Costaiola, nei tempi antichi “Costa d’Altare “, è situata sulle colline che dividono Casteggio da Montebello della Battaglia,nel cuore dell’Oltrepò Pavese. L’azienda ha origini molto antiche, fin dagli inizi del 1600. Nel 1938 Luigi Carbone, bisnonno degli attuali proprietari acquista il fondo ed inizia la produzione di vini. Oggi continuano l’opera delle generazioni precedenti Simona Scrivani e Michele Rossetti, eredi della tradzione di famiglia. La Costaiola è inserita nello splendido paesaggio delle colline dell’Oltrepò Pavese, dove vengono coltivati Pinot Nero, Barbera e Croatina. Grazie alle ottimali giaciture dei terreni e all’agricoltura biologica i nostri vini presentano caratteristiche qualitative di rara eleganza e struttura. La qualità assoluta dei vini La Costaiola si ottiene solo con un paziente lavoro di mediazione tra la tecnologia, la tradizione e il rispetto per l’ambiente. L’Oltrepò Pavese è un luogo che merita una sosta per gli splendidi paesaggi, il buon vino e la sua storia. Un territorio in cui la vite è parte integrante del paesaggio e le dolci colline sono coltivate a vigneti come Pinot Nero, Barbera, Croatina, Moscato e Riesling. La prima citazione che ricordiamo sulla viticoltura in Oltrepò appartiene a Strabone, storico greco, che nel 40 A.C. dopo un passaggio in Oltrepò descrisse così la bellezza di questi luoghi : ‘Un buon vino, un popolo ospitale e botti in legno molto grandi’. La presenza della vite sulle colline dell’Oltrepò risale ad epoche antichissime come testimonia il tralcio di vite fossile risalente ai tempi preistorici e conservato presso il Museo archeologico di Casteggio. L’Oltrepò Pavese è la più grande realtà vitivinicola della Lombardia e vanta circa 13.500 ettari vitati e il 60% del vino regionale prodotto. E’ il territorio più a sud della regione, si estende tra il Po e gli Appennini, ad altitudini comprese tra i 200 e i 700 m, ed è attraversato dal 45° parallelo, conosciuto come la fascia dei vini d’Europa