Caratteristiche

Tipologia

100% Sauvignon Blanc

Punteggio Sommelier

90

Si presenta di un colore giallo verdolino, quasi citrino, e regala al naso i tipici profumi vegetali del Sauvignon Blanc di fico, foglia di pomodoro e peperone, di frutta tropicale come l’ananas e di scorze di agrumi, sottili e minerali. In bocca risulta secco, fresco, minerale, di buona intensità e persistenza gustativa e di grande finezza aromatica. Il sapore è secco, ricco, con grande reminiscenza del peperone dolce alternata a quella del fico

Regione

Sardegna

Abbinamenti

Creme , Minestre , Piatti di pesce , Sformati di verdura , Soufflé , Vellutate , Zuppe di cipolla

LE ARENARIE ALGHERO DOC

Annata

2022

 9,50

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Sella & Mosca

Grado Alcolico %

13 , 5

Punteggio Sommelier

90

Annata

2022

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

10°-12°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Si beve in accompagnamento a minestre, soprattutto creme e vellutate, zuppe di cipolla, a soufflé e sformati di verdura e ad elaborati piatti di pesce

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore giallo verdolino, quasi citrino, e regala al naso i tipici profumi vegetali del Sauvignon Blanc di fico, foglia di pomodoro e peperone, di frutta tropicale come l’ananas e di scorze di agrumi, sottili e minerali. In bocca risulta secco, fresco, minerale, di buona intensità e persistenza gustativa e di grande finezza aromatica. Il sapore è secco, ricco, con grande reminiscenza del peperone dolce alternata a quella del fico

Informazioni sul marchio
Più di un secolo fa, due avventurosi piemontesi, l’ingegner sella e l’avvocato mosca, guardarono con occhi nuovi la natura incolta, si innamorarono di lei e con lei crearono la sella & mosca. siamo ad alghero, in una tenuta immensa, una delle più grandi d’europa. siamo in una terra che non può essere confusa con nessun’altra. sono storia e natura che si incontrano e si fondono, come se tutto fosse sempre stato così. sono a berchiddeddu, gallura: vermentino tenace fra granito e macchia mediterranea. sono a giba, sulcis: carignano antico fra sabbia e mare. sono in sardegna, una terra che non può essere confusa con nessun’altra, dove storia e natura si incontrano e si fondono, come se tutto fosse sempre stato così. nel cuore della tenuta il cantiere per l’innesto e la forzatura delle barbatelle, le cantine, le abitazioni per i lavoratori, la scuola elementare e una chiesetta. edifici che, oggi come allora, sono il riferimento per quanti condividono o desiderano scoprire la fierezza di una vitivinicoltura che - accanto a ricerca e innovazione - è salvaguardia dell’ambiente, rispetto della biodiversità, orgoglio per la propria storia, conoscenza e valorizzazione dei prodotti e dei saperi del territorio. qui, con studio, impegno, passione e cure costanti, prendono vita i vini sella & mosca.