Caratteristiche

Tipologia

85% Chardonnay , 10% Pinot Nero , 5% Pinot Bianco

Questa bollicina di “charme” si presenta nel bicchiere di un bel colore giallo paglierino, con un perlage fine e persistente. Al naso esprime chiare note di frutta fresca, pera e pesca. Poi gli immancabili lieviti e la crosta di pane. oltre 24 mesi di affinamento donano in bocca armonia e struttura, fresco e persistente

Regione

Lombardia

Abbinamenti

Antipasti di salumi e formaggi , Aperitivo , Tempura di pesce

MONTE ROSSA PRIMA CUVÈE BRUT FRANCIACORTA DOCG

 22,30

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOCG

Allergeni

Solfiti

Produttore

Monte Rossa 

Grado Alcolico %

12 , 5

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

8°-10°

Riconoscimenti

Bibenda

4/5 Grappoli

Gambero Rosso

2/3 Bicchieri

Vini di Veronelli

88/100

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Ottimo come aperitivo, si abbina magnificamente a ricchi antipasti a base di salumi e formaggi. Da provare con una tempura di pesce

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Questa bollicina di “charme” si presenta nel bicchiere di un bel colore giallo paglierino, con un perlage fine e persistente. Al naso esprime chiare note di frutta fresca, pera e pesca. Poi gli immancabili lieviti e la crosta di pane. oltre 24 mesi di affinamento donano in bocca armonia e struttura, fresco e persistente

AFFINAMENTO: Almeno per 24 mesi sui lieviti

DESCRIZIONE VITIGNO: 19 cru ripartiti su 70 ettari di vigneti, su suoli morenici glaciali, su viti di almeno 9 anni

VINIFICAZIONE: la fermentazione in parte in acciaio e in parte in botti di rovere, poi rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico o Champenoise

Informazioni sul marchio
Monte Rossa nasce come luogo carico di storia e fascino nel cuore della Franciacorta, sul punto più alto della collina che domina Bornato. La storica sede ha una torre del 1200, una villa padronale d’origine quattrocentesca, una scenografica scalinata in marmo bianco del 1700 e splendidi giardini con uliveti secolari, roseti e piante aromatiche. Cantina storica della Franciacorta dove la tradizione contadina si è fusa armonicamente con la tecnologia e dove la cura artigianale e la ricerca appassionata dell’eccellenza sono gestite con impegno e mentalità imprenditoriale, senza compromessi. Era il 1972 quando l’imprenditore Paolo Rabotti con il prezioso supporto della moglie Paola intraprese la strada della viticoltura. Una scelta ispirata e lungimirante che oggi viene portata avanti con entusiasmo e spirito innovativo dal figlio Emanuele. Nel 2022 alla Villa si affianca la nuova Cantina, costruita a Cazzago San Martino – località Barco. Oggi Monte Rossa governa 70 ettari di vigneti. Le varie posizioni dei cru su terreni e le loro diverse esposizioni contribuiscono ad ampliare il patrimonio aromatico delle uve, così da comporre cuvée ricche di struttura e complessità. La produzione della cantina si attesta intorno alle 500.000 bottiglie all’anno.