Caratteristiche

Tipologia

100% Pinot Nero

Punteggio Sommelier

88

Di colore rosso rubino, affascina con sentori di lampone e ribes rosso, l’invecchiamento in piccole botti di legno aggiunge ulteriori aromi come vaniglia, legno tostato e liquirizia. Al palato si dimostra pieno e aggraziato, con aromi di liquirizia e vaniglia a chiudere l’esperienza gustativa su tannini armonici. Il finale di questo vino rosso giovane della regione vinicola della Borgogna è infine convincente, accompagnato anche da note minerali provenienti dai terreni dominati da ardesia e calcare

Regione

Borgogna

PINOT NERO AOP BOURGOGNE AOC DOMAINE MOILLARD

Annata

2019

Bottiglia:

 19,40

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Francia

Denominazione

AOP

Allergeni

Solfiti

Produttore

Domaine Moillard

Grado Alcolico %

13

Punteggio Sommelier

88

Annata

2019

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

16°-18°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Ideale per le carni bianche. È ottimo con piatti a base di agnello e di anatra, brasato o salumi, ma anche con un gratin di verdure o formaggi della tradizione francese, come Reblochon, Morbier ed Emmental

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Di colore rosso rubino, affascina con sentori di lampone e ribes rosso, l’invecchiamento in piccole botti di legno aggiunge ulteriori aromi come vaniglia, legno tostato e liquirizia. Al palato si dimostra pieno e aggraziato, con aromi di liquirizia e vaniglia a chiudere l’esperienza gustativa su tannini armonici. Il finale di questo vino rosso giovane della regione vinicola della Borgogna è infine convincente, accompagnato anche da note minerali provenienti dai terreni dominati da ardesia e calcare

AFFINAMENTO: Dopo la fermentazione, l’elegante Pinot Noir Bourgogne viene affinato per diversi mesi in botti di rovere francese

DESCRIZIONE VITIGNO: suolo calcarico , ardesia

VINIFICAZIONE: Dopo la vendemmia, le uve vengono immediatamente portate in pressaia. Qui viene selezionata e accuratamente suddivisa. La fermentazione avviene in piccoli legni a temperatura controllata

Informazioni sul marchio
Il Domaine Moillard è un'azienda vinicola del comune di Nuits-Saint-Georges, in Borgogna. Produce vini nell'omonima denominazione e nella Côte de Beaune. La storia della famiglia Moillard come viticoltori risale a molto tempo fa, ma l'era della grande Casa Moillard inizia nel 1850, quando Symphorien Moillard inizia a commerciare in vino. L'allora nuova ferrovia gli portò i primi clienti di alto livello e l'attività cominciò a crescere. La figlia di Symphorien si sposò con la famiglia di viticoltori Thomas, per cui i vigneti della casa aumentarono improvvisamente. Seguirono l'ampliamento della cantina e la costruzione di una cantina con una capacità di 1000 barrique. La casa divenne rapidamente uno dei produttori più importanti della Borgogna. Anche se la Prima Guerra Mondiale frenò fortemente la crescita dell'azienda, poiché molte scorte andarono perse in Belgio, negli anni successivi riuscì a risollevarsi, tanto che negli anni Trenta aveva fondi sufficienti per sopravvivere alla crisi economica e persino per aiutare altri viticoltori. Grazie a questa attività, Moillard divenne noto come il "banchiere della Borgogna". I vigneti di Moillard si trovano, come già detto, in due grandi regioni vinicole della Borgogna : Côte de Nuits Côte de Beaune. I vini di Moillard sono vinificati secondo la migliore tradizione borgognona. A partire dalla cura e dalla coltivazione attenta e parcellare delle viti, fino all'invecchiamento delicato in piccole botti di legno. Per i vini rossi, la fermentazione avviene in piccoli tini, dove l'uva viene trasportata senza pompaggio. Dopo alcuni giorni di macerazione e successiva fermentazione, il mosto viene trasferito per gravità nelle botti per la maturazione. A questo scopo, nelle cantine a volta della cantina si trovano più di 1000 botti. La maturazione avviene in un periodo che va dai 14 ai 20 mesi. Per i vini bianchi, la fermentazione avviene in vasche di acciaio inox o in botti di rovere. I vini di Moillard hanno un'ottima capacità di conservazione, tipica della regione, e continuano a svilupparsi bene anche dopo l'imbottigliamento. L'enologo Baptiste Corrot è responsabile della vinificazione