Caratteristiche

Tipologia

100% Sauvignon

Punteggio Sommelier

89

Si presenta di un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso il profumo fine con sentori di fiori d’acacia, frutta gialla matura e agrumi. Al gusto si presenta armonico dalle note di erbe balsamiche a quelle della mandorla

Regione

Veneto

Abbinamenti

Carni bianche , Crostacei , Pesci pregiati

PODERE ROVERAT SELVAGGIO DELLA BOA LISON CLASSICO DOCG

Tag:

 9,90

Esaurito

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Esaurito

Metodi di Pagamento:

Vite

Paese

Italia

Denominazione

DOCG

Allergeni

Solfiti

Produttore

Podere Roverat

Grado Alcolico %

13

Punteggio Sommelier

89

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

12°-15°

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTI: Ben strutturato per essere abbinato a carni bianche, crostacei e pesci pregiati sia arrostiti che grigliati

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Si presenta di un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso il profumo fine con sentori di fiori d’acacia, frutta gialla matura e agrumi. Al gusto si presenta armonico dalle note di erbe balsamiche a quelle della mandorla

AFFINAMENTO: L’affinamento viene diviso in vasche d’acciaio inox e in barrique di rovere francese di bosco misto (Aliet, Tronchet, Lemousine) per circa 6 mesi

VINIFICAZIONE: In sede di vinificazione viene effettuata una macerazione preventiva di 48 ore a una temperatura di 18°

Informazioni sul marchio
I vigneti di Podere Roverat sorgono nel cuore di Lison di Pramaggiore in provincia di Venezia, terra,  il Lison, vocata da sempre alla coltivazione dell’uva. A questa antica tradizione hanno voluto abbinare le risorse che il progresso offre. La cantina è di nuova ristrutturazione, con forti mura e un tetto con travi in legno e isolanti di pregio che garantiscono ai vini un affinamento sicuro. La delicata fase dello stoccaggio trova un clima sempre costante e fresco anche nelle estati più afose. Tecnologie di nuova generazione ci permettono di abbinare la tradizione e qualità ottenendo risparmio energetico e  rispetto per l’ambiente e la natura del territorio e che noi fortemente sosteniamo. Le particolari caratteristiche geofisiche del terreno unite alla sapiente coltivazione della vite consentono di ottenere profumi fruttati, sapori minerali e persistenti. Il territorio del Lison, dista soli 70km da VENEZIA. A Nord è protetto dalle Dolomiti mentre a Sud sfocia sul Mar Adriatico. Questa posizione garantisce l’influenza dei due climi: la brezza marina con i suoi profumi e l’aria salubre e fresca delle Alpi . Il terreno è caratterizzato da un suolo alluvionale con uno strato superficiale ma rgilloso ricco di elementi minerali e sostanze organiche e dalla presenza di un sottile strato di “caranto” (carbonato di calcio). Essi, inoltre, si distinguono per gli alti contenuti di elementi minerali soprattutto potassio, calcio e magnesio e da un’equilibrata dotazione di sostanza organica.