Caratteristiche

Tipologia

Punteggio Sommelier

92

La solarità del Vermentino trova piena espressione negli aromi vibranti di Solosole, un vino bianco che seduce con le sue intense note floreali e di frutta gialla, emergendo quasi con un’immediatezza sorprendente. In bocca, si distingue per un corpo medio e una piacevole bevuta succosa. Particolarmente interessante è l’evoluzione nel bicchiere, suggerendo una notevole capacità di invecchiamento per alcuni anni.

Regione

Toscana

Abbinamenti

Cruditè

,

Frittura di pesce

,

Menu di pesce

,

Pesce in brodetto

,

Piatti vegetariani

Solosole Vermentino Bolgheri DOC

EAN: 8033049450125 Tag: , , ,

 19,80

Disponibile

0 Persone che guardano questo prodotto ora !

Disponibile

Metodi di Pagamento:

Vite

Punteggio Sommelier

92

Denominazione

DOC

Allergeni

Solfiti

Produttore

Poggio al Tesoro

Paese

Bottiglia

Formato

0.75 l

Tempo Servizio

10°-12°

Riconoscimenti

Wine Spectator

90/100 2018

Decanter

90/100 2021

Luca Maroni

92/100 2019

Stella Oro Veronelli

3 Stelle 2017

AIS

4/5 Tralci 2018

Robert Parker

92/100 2019

Vinous

92/100 2019

Descrizione

Descrizione

ABBINAMENTO: Solosole, un bianco da gustare durante gli aperitivi o in abbinamento ai crudi di pesce, grazie alla sua sapidità e fragranza, si presta anche a esaltare i fritti di mare e i pesci in brodetto. La sua freschezza lo rende inoltre un compagno ideale per una vasta gamma di proposte vegetariane.

DESCRIZIONE ORGANOLETTICA: Colore paglierino intenso, bouquet che si distingue per note floreali, agrumate e minerali, con un’intensità notevole. Al palato, si manifesta con freschezza e densità, caratterizzato da un’elevata acidità, profumi fruttati e sottili sfumature pepate

AFFINAMENTO: In acciaio inox su fecce fini, 1 mese di elevazione in bottiglia

DESCRIZIONE VITIGNO: Bolgheri, Castagneto Carducci, Livorno, Toscana

VINIFICAZIONE: Pigiatura soffice e qualche ora di macerazione pre-fermentativa

Informazioni sul marchio
Nel 2001, spinti dalla voglia di esplorare nuove sfide, Marilisa Allegrini e suo fratello Walter si sono avventurati oltre la loro amata Valpolicella alla scoperta di qualcosa di straordinario. È stato così che hanno scoperto Bolgheri, affascinati dalla sua bellezza e dal suo potenziale. Questo viaggio è diventato una storia di dedizione e rispetto per l'ambiente, coinvolgendo ora anche le figlie di Marilisa, Carlotta e Caterina. Insieme alla madre, e con il ricordo dell'amato zio, conducono avanti l'iniziativa Poggio al Tesoro, una delle realtà più dinamiche e significative di Bolgheri.